Anjelina: “Io e mio padre legàti da musica e canzoni a voce alta”

"Mio papà è sempre stato il mio eroe e il mio principe azzurro fin da quando ero piccola". Immagine generata con sistema di intelligenza artificiale Bing Image Creator

di Anjelina Cooray, Casa di Deborah

Anjelina ha avuto l'immensa fortuna di avere un padre amorevole, il suo primo amore: un vero principe azzurro. Da lui ha ereditato la musica, ma soprattutto la spinta ad essere una donna audace. Ce lo presenta attraverso questo articolo.

Un padre è la prima figura maschile che appare nella vita di una figlia

Sin dall’infanzia il padre è la prima figura maschile che appare nella vita di una figlia. Mio papà è sempre stato il mio eroe e il mio principe azzurro fin da quando ero piccola. Secondo me il rapporto tra figlia e padre è molto speciale, forse anche più della relazione madre e figlia.

Se qualcuno mi chiedesse quale tipo di uomo vorrei accanto a me nel mio futuro, risponderei proprio dicendo: qualcuno che assomigli a mio papà. Perché lui è la persona più coraggiosa, ironica, forte, fedele e sincera che io conosca nella mia vita ed è molto difficile e raro da trovare qualcuno come mio padre, per me lui sarà sempre unico. Io credo che l’unico sogno di tutti i papà nel mondo sia vedere la propria figlia felice. Mio padre ha fatto tanti sacrifici per me e li sta ancora facendo per darmi la possibilità di godere del mio futuro.

Nonostante i momenti difficili mio padre mi ha sempre fatto sorridere, non averlo accanto mi fa soffrire

Ho avuto un periodo abbastanza difficile con lui per diversi motivi: primi innamoramenti, opinioni diverse o momenti difficili per entrambi, ma lui è sempre riuscito a stamparmi il sorriso in faccia. Da piccola lo vedevo come il mio principe, ma superando diversi ostacoli il nostro rapporto si è evoluto, adesso lo considero quasi come un’amicizia molto profonda, dove entrambi ci capiamo a vicenda. In questo momento non averlo accanto mi fa sentire un po’ debole e triste, ma presto spero di riuscire a passare del tempo insieme a lui. Mi piacerebbe trascorrere di nuovo quelle serate dove uscivamo e mangiavamo di nascosto da mia mamma prima di cena, oppure quando cantavamo insieme.

Mio padre mi ha trasmesso la passione per la musica, ancora si commuove quando suono

L’amore che provo per la musica me l’ha trasmesso lui, cantavamo insieme in macchina sin da quando ero piccola e dopo, con il tempo, mi ha consigliato di iniziare a suonare il pianoforte, di cui ora sono innamorata. Ogni volta che mi sente suonare o cantare si commuove.

Mi ritengo molto fortunata ad avere una relazione così bella con mio papà, perché molte volte la figura paterna è assente nella vita delle mie coetanee. Una sua frase che mi rimarrà sempre impressa è: «Sii forte perché sarai una donna speciale nel futuro».

Fino a 12 anni sono stata figlia unica e mi sono sentita la principessa di mio papà, finché non è arrivata mia sorella. Ricordo ancora la gelosia che ho provato quando ho saputo della gravidanza, ma ero anche felice. Mi ero immaginata quanto mi sarei sentita esclusa dal suo amore; invece, non mi ha mai fatto sentire nemmeno una piccola differenza.

Nel futuro sono convinta che il nostro rapporto sarà più forte. Sin da piccola lui mi ha insegnato ad essere una donna educata e rispettosa nei confronti di tutti e vorrei veramente esserlo, senza deludere il suo sogno.

Per garantire un futuro migliore per le donne ci vogliono persone come mio padre

La nostra società dev’essere composta da più uomini come mio papà, per garantire un futuro migliore per tutti e soprattutto per le donne. L’unico mio sogno è vederlo sorridere ed essere orgoglioso di aver cresciuto una donna audace. Non trovo mai il modo di dimostrargli tutto il bene che gli voglio e spero che attraverso queste parole lui riesca a capire che nonostante il tempo passato, rimarrà sempre l’eroe della mia vita. E ogni volta che dovrò affrontare una tempesta ricorderò sempre ciò che mi ha detto: «sii forte perché sarai una donna speciale».

Mi ritengo molto fortunata ad avere una relazione così bella con mio papà, perché molte volte la figura paterna è assente nella vita delle mie coetanee. Una sua frase che mi rimarrà sempre impressa è: «Sii forte perché sarai una donna speciale nel futuro».

– Anjelina Cooray