IL SENSO DI NATALE?

by

Immagine in evidenza di: www.pianetadonna.it

Il Natale è quel magico periodo dell’anno in cui ti senti quasi costretto ad essere felice, anche quando magari fa un freddo cane e tu hai il raffreddore e l’unica cosa che vuoi fare la sera non è uscire con gli amici ma stare sul divano in pigiama con la copertina e il latte caldo a guardarti qualche serie tv su Netflix. Perché Natale ci spinge ad essere felici? Colpa delle decorazioni per strada? o delle canzoni ! O forse è solo perché ci hanno abituati sin da quando siamo piccoli ad essere buoni e felici per l’arrivo di Babbo Natale.

Negli ultimi anni, da quando noi cugini siamo diventati gradi non è più come prima: i cenoni, i regali tutti insieme, gli struffoli e tutta la famiglia napoletana riunita. Però mi piace ricordare quei momenti: di quando sei piccolo e Natale è magico, quando ti sembra che tutto più accadere.

Quando la famiglia è unita e tutti si vogliono bene, quell’unico momento in cui tutti sono felici; quando i problemi di un anno intero spariscono e lasciano il posto all’insalata di polpo della zia. Quando tutte le risate si incontrano per formare quella perfetta armonia di gioia mentre. Il Natale non dovrebbe essere solo un periodo dell’anno, dovrebbe essere considerato uno stato d’animo: la felicità di stare insieme con la propria famiglia, di quando tutti tornano un pochino più piccoli e si è felici per niente. Questo è il Natale.

Quando cresci e arrivi ai vent’anni e magari studi all’università sai però che Natale è un periodo di puro inferno!

Devi prepararti a tutti gli esami per cui non hai studiato  nei mesi precedenti e senti l’ansia che a poco a poco ti fa affogare nella disperazione.

A consolare però ci pensa il cibo!

Il periodo delle feste è nato per farci ingrassare, portandoci ad un livello limite di colesterolo con annesse tutte quelle protuberanze di grasso che ci terranno caldo durante i mesi più freddi di gennaio e febbraio.

E tra l’ansia degli esami e dei tanto detestabili regali di Natale (che ogni anno fanno impazzire almeno il 70% della popolazione mondiale) l’unica certezza sono le tisane e le cioccolate calde!

Ottima scusa anche per conoscere qualcuno di nuovo o per passare dei bei momenti di relax con la persona che già avete affianco.

Che magico periodo il Natale ! Tutti sono un po’ più buoni e si respira aria di gioia anche se sei a Milano e i tuoi polmoni ormai sono assuefatti allo smog puro; tutti vogliono fare regali a tutti anche se sanno di non avere idee e nemmeno un soldo perché hanno speso tutto per capodanno; tutti mettono decorazioni sui balconi per fare a gara col vicino per chi ce l’ha più luminoso, e tutti iniziano a pensare alla dieta post festività che tanto nessuno farà mai !

Molta gente potrà dire che il Natale è ipocrita come festa, consumistica, bigotta (per chi a differenza mia rispetta le usanze del proprio credo), ma secondo me, e so che anche nel vostro cuoricino da Grich infondo è così, il Natale con le sue luci e la sua atmosfera è e sarà sempre il periodo più bello dell’anno… dopo le vacanze estive !

You may also like

Leave a Comment

Your email address will not be published.