Dr Mario World: Salva i mondi a colpi di pillole | Il Bullone

by

Di Marina Di Napoli

Il celebre idraulico baffuto più famoso di Nintendo, ha deciso di vestire di nuovo i panni di medico per tornare a salvare l’universo. Abbandonati i funghi per la crescita e le stelline per le vite extra, Mario dovrà salvare, a colpi di pillole colorate, cinque mondi che sono stati infettati da virus cattivi. Non sto parlando di un nuovo episodio di Stranger Things, ma del nuovo titolo Nintendo uscito il 10 Luglio per Android e iOS.

Dr Mario, un titolo già conosciuto nell’ambito Nintendo, è un videogame dal format molto simile a titoli classici del genere puzzle-game, come Puyo PuyoCandy CrushTetris. Lo scopo principale è quello di  eliminare i virus combinandoli con delle pillole colorate messe a disposizione del giocatore, che saliranno autonomamente lungo lo stage. Anche se i movimenti delle pillole sono limitati, il giocatore dovrà cercare di formare delle combinazioni 3 a 3 con i colori a disposizione. Le pillole solitarie potranno essere spostate con il dito per formare nuove coppie. Una volta raggiunte sette coppie, verrà sbloccata la pillola arcobaleno che potrà essere usata per qualsiasi accostamento di colore.

Queste sono le meccaniche di base per Dr Mario World, ma non dimentichiamoci dei vari extra e power-up che potenzieranno le nostre pillole durante il game. Senza contare che durante il gioco avremo dei piccoli vantaggi se utilizzeremo, ad esempio, i gusci che potranno distruggere l’ultima linea di virus. Col proseguire del gioco, man mano che si avanzerà nei mondi, saranno disponibili più abilità per i personaggi a nostra disposizione, facendoli diventare sempre più forti. Questo perché, sebbene il gioco inizi con dei rompicapo facilissimi, approfondendo le combinazioni dei virus, gli stage diventeranno sempre più complessi e richiederanno una certa strategia. 

Non mancheranno inoltre, oggetti da acquistare per ottenere qualche boost in più, acquistabili con valuta reale e non. Dr Mario Worldè pensato anche per i giocatori più competitivi: esiste infatti anche una modalità «versus». Ogni giocatore sfoggerà e sfrutterà la propria artiglieria fatta di pillole, per riempire la barra d’attacco e la barra abilità del personaggio: la prima servirà per regalare dei virus, mentre la seconda per sbarazzarsene. Perderà il giocatore che avrà esaurito lo spazio sullo stage.

Siete pronti a sconfiggere i virus? Allora non dimenticatevi le pillole!

You may also like

Leave a Comment

Your email address will not be published.