COME SOPRAVVIVERE AD UN PARTY

by

Immagine in evidenza di: www.friendsofmedellín.com

Ciao a tutti cari amici del CHE BLOG ! oggi vorrei parlarvi di un argomento di cui sono diventata recentemente dottoressa magistrale, ovvero: come sopravvivere ad un party !

Sono certa che tra di voi ci saranno persone che penseranno «ma si, che vuoi che sia, tutti ci siamo già passati e ne siamo sopravvissuti egregiamente….». Vero, ma vero anche che dopo la festa selvaggia del mio diciottesimo mi sono svegliata in camera mia senza nemmeno sapere come ci fossi arrivata, non ricordandomi niente di quel che fosse successo dopo il taglio della torta e nel frattempo… mi ero rimessa magicamente col mio ex !

Le regole per una festa perfetta sono poche e semplici. E prima che pensiate che il segreto sia la noia, aspettate e leggete !

Ecco qui i dieci consigli utili su come sopravvivere ad un party.

 

  1. Non badate al risparmio: nessuno ha voglia di sbronzarsi con una Sambuca insipida comprata in Autogrill a metà prezzo. In più ricordatevi che non tutti hanno la testa sulle spalle, e avere molte sfiziosità da mangiare potrebbe salvarvi il divano!
  1. Muovetevi in continuazione: Più vi muovete e meno possibilità avrete che vi prenda la sbronza depressa, inoltre ballare e sudare fa fa espellere l’alcol che avete bevuto e dunque anche voi vi sentirete più reattivi e vigili.
  1. Giochi da tavolo: ebbene si cari amici festaioli, i giochi da tavolo sono effettivamente il passatempo migliore che ci sia quando si sta tutti insieme e ci si diverte. Attenzione! in questi casi una partita a Risiko potrebbe durare giorni interi e rovinare per sempre amicizie storiche.
  1. Musica: prima di una festa bisogna assolutamente (e prima di tutto) individuare il DJ, una sola persona fidata con gusti musicali di vario genere. Lasciate che lui e solo lui si occupi della musica, in questo modo non ci saranno litigi sul pezzo da mettere e nel caso la musica faccia schifo si potrà incolpare una persona sola!
  1. State attenti agli amici: gli amici veri sono le persone a cui bisogna prestare maggior attenzione durante una festa perché, come loro lo farebbero per voi, dovrete saper porgere loro aiuto in tutte le situazioni di pericolo: come l’eventuale avvicinamento di un ex o di un bicchiere di troppo .

  1. Preparatevi a diventare Freud: Inutile dirlo, durante le feste vengono fuori tutti i piccoli segreti e problemi di amici e conoscenti. Sarà praticamente inevitabile per voi scappare da un mega pippone di qualche vostro amico che si sentirà il bisogno di vomitarvi addosso tutto quel che di male gli è capitato nella vita. L’unica soluzione a questo punto, oltre a fuggire, è quella di parlare d’altro…anche se si può rivelare un’impresa moooolto difficile.
  1. Mai e dico MAI addormentasi prima degli altri:  è una regola base di qualunque festa, “Se ti addormenti, te la faremo pagare” oltre a perdervi momenti epici della serata, sarete presi di mira per qualsiasi tipo di scherzo. Siete vittime troppo facili per gli attentati. Non abbassate mai la guardia!
  1. Mai e dico MAI tornare con i propri ex: chiedete a chi è capitato di vivere questa terribile esperienza… Se ci si è mollati con una persona un motivo a monte c’era. Non lasciate che l’alcol e l’euforia vi faccia commettere l’errore di riprovarci perché il mattino dopo tanto sarete con le mani tra i capelli a pensare al disastro che avrete combinato .
  1. Non uscite di casa! E’ una cosa stupida e pericolosa, se avete bevuto o siete comunque stanchi e confusi per la festa, non uscite mai di casa. Rimanere visibili agli occhi di tutti perché in caso di un qualsiasi incidente i riflessi per il soccorso saranno di per se lenti, figuriamoci se non siete nemmeno sotto lo stesso tetto!
  1. Mai mischiare! So bene quanto possa essere piacevole per noi giovani lasciarci andare ai piaceri della vita e al divertimento, ma mischiare quel che si beve è un errore da principianti che ti farà soltanto stare male! Tutti abbiamo un limite di sopportazione entro il quale capiamo quel che ci circonda, superato quel limite si rischia di crollare o di sentirsi male o nel peggiore dei casi entrambi. Se proprio sentite il bisogno di bervi sia rum che vodka durante la festa, fatelo con cautela, nessuno ha voglia di tenervi la fronte sul water !

Bene amici del CHE BLOG ! anche per oggi è tutto, spero che come al solito questi miei piccoli consigli vi siano stati utili, fatemi sapere voi cosa ne pensate e lasciate un commento qui sotto.

Un bacio a tutti dal CHE BLOG !

You may also like

2 Comments
  1. Riccardo 1 anno ago
    Reply

    Ma che paxxa sei?
    😛
    Vale un’eccezione al risparmio: La birra!!
    Con la birraccia da 4 gradi la sbronza è impossibile!
    Per il vino invece un buon vino vi salverà dal mal di testa del mattino dopo 😀
    p.s.: tutto testato, ovviamente.

    • Ada_Il Bullone 1 anno ago
      Reply

      ahahahahhaha che onore!!! Riccardo che legge i miei articoli!
      Per la birra economica il pensiero è onesto !
      Naturalmente…tutto testato !

Leave a Comment

Your email address will not be published.