B.LIVE On Tour! – Giorno 1

by

22 SETTEMBRE 2017

Parte ufficialmente il B.LIVE On Tour!

La prima tappa è al Centro Maria Letizia Verga all’interno dell’ospedale San Gerardo di Monza. Lì abbiamo avuto il piacere di incontrare i meravigliosi ragazzi di rado WAI. Giovani, che come molti di noi hanno, o hanno avuto, malattie oncologiche e che oggi hanno voglia di fare qualcosa di concreto nel presente per rendere questo mondo un posto migliore.

Hanno fondato la loro bellissima radio con l’aiuto della Fondazione Magica Cleme (che ha dato vita, oltre tutto, anche al nostro progetto).

Abbiamo parlato a lungo. Ci hanno spiegato di come è nata l’idea della radio: un mezzo per diffondere le loro storie, le loro gioie e i loro dolori i maniera sincera, ironica e personale. Un po’ come Il Bullone del resto!

Durante le loro dirette, che sono tutti i venerdì alla 16:00 sul loro canale Facebook, fanno in modo di andare a toccare tutti gli argomenti di interesse, e non solo la malattia.

Si divertono molto ad interagire con le persone che commentano la loro trasmissione.

Il loro simbolo? Un albero, che simboleggia la vita e la forza con il suo tronco possente, radici robuste e genuine che danno un senso di determinazione. I rami invece simboleggiano il racconto di una vita che può prendere diverse direzioni e i fiori invece rappresentano i momenti felici della vita.

 

Poi in rotta verso Bergamo!

Con un fantastico pranzo a Trezzo sull’Adda.

Non c’è stata una persona che non si sia fermata ad ammirare e fotografare i tre bellissimi calessini di TheGira brandizzati B.LIVE.

Era meraviglioso vederli parcheggiati davanti l’Adda con i cigni che ci nuotavano attorno.

La seconda tappa del primo giorno è stata invece alla Nota In Più, un’orchestra bergamasca di cui fanno parte ragazzi down e autistici.

Un’ esperienza magnifica ! Impossibile descrivere a parole. Ragazzi fantastici che ci hanno accolto con un calore fortissimo. Come se ci conoscessero da sempre !

La Nota In Più è un orchestra speciale e oggi abbiamo avuto il piacere di conoscere alcuni ragazzi che la compongono di prendere parte ad una Jam Session con tutti loro.

Il loro progetto inizia nel 2004 e oggi conta una quindicina di musicisti, tutti con storie ed emozioni bellissime.

La musica per loro è vita. E’ quella medicina che non da effetti collaterali. Dona gioia e gratificazione !

Abbiamo avuto il piacere di conoscere anche i direttori di quest’orchestra e tanti dei volontari che ci dedicano quotidianamente del tempo.

Infine, dopo esserci rifocillati al ristorante, abbiamo potuto mettere un punto alla prima meravigliosa giornata del B.LIVE On Tour !

Per oggi è tutto. Un Bacio da Bergamo dal CHE BLOG !

You may also like

2 Comments
  1. Mary 2 anni ago
    Reply

    Siete dei ragazzi stupendi ,un abbraccione a tutti !!!!!!
    Un abbraccio a Ivan !!!!

    • Ada_Il Bullone 1 anno ago
      Reply

      Grazie Mary !!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.